Parco naturale delle Prealpi Giulie

Anello borgo Cros Rio Serai




Il Borgo che cattura l'acqua dietro il monte dei camosci

Partenza: Povici di Sotto

Tempo di percorrenza: 3 h

Difficoltà: facile

Dislivello: 250 m

Punto di partenza è la frazione di borgo Povici (320 m), che si raggiunge seguendo la strada provinciale della Val Resia. Attraversata la passerella sul rio Serai, il sentiero sale attraverso una serie di comodi e piccoli tornanti fino ad un vasto poggio erboso: borgo Cros, un piccolo villaggio abbandonato dopo il terremoto del 1976, ma le cui case interamente ristrutturate hanno mantenuto le caratteristiche originali.

Attraversato il borgo fino all’ultima casa il sentiero dopo una breve discesa attraversa l’ampio alveo ghiaioso del Rio Putto, per proseguire in leggera salita fino a raggiungere il Rio Serai (h 1,30). Attraversato il corso d’acqua fra le rocce, il percorso prosegue sulla destra orografica verso valle sino ad incrociare il Torrente Resartico, da dove in breve si prosegue sulla strada che conduce alla frazione di Povici di sotto (h. 3.00).



Sentieri natura Resiutta (scarica depliant)

Aiutaci a migliorare. Questo contenuto ti è stato utile?

    No

Resta sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter del Parco

Iscriviti

Iniziative e progetti


Scopri le principali iniziative e i progetti del Parco

alt text

Iniziativa del Parco per promuovere e valorizzare il territorio di riferimento dell’area protetta

alt text

Area protetta transfrontaliera riconosciuta dalla federazione europea Europarc

dove siamo


Scopri come puoi arrivare al Parco. Vieni a trovarci!

Piazza del Tiglio, 3 - Fraz. Prato 33010 Resia (UD) Portami
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Sito ufficiale del turismo in Friuli Venezia Giulia
Riserva naturale Val Alba