Parco Naturale Prealpi Giulie

Riaprono la Mostra della Miniera e la Ghiacciaia di Resiutta




Via Roma, 32 - 33010 Resiutta (UD)    

tel. 0433 550241

e.mail: info@parcoprealpigiulie.it



INGRESSO GRATUITO

Alle pendici settentrionali del massiccio del Monte Plauris gli aspetti geologici del territorio hanno costituito per oltre un secolo un concreto riferimento per le attività di un'intera comunità: le miniere del Rio Resartico sono state per lungo tempo una delle principali fonti di reddito per gli abitanti di Resiutta. A raccontare la dura vita dei minatori restano alcuni ruderi, le gallerie scavate nella montagna con la forza delle sole braccia e numerose testimonianze raccolte dall'Ente Parco in un allestimento espositivo dedicato all'attività mineraria nell'area. Ricercati video e pannelli, corredati da suggestive foto, illustrano le attività che si svolgevano in miniera, la storia delle ricerche compiute, gli aspetti geologici oltre a quelli naturalistici dell'area. Notevole è la ricostruzione a grandezza naturale di una galleria con i carrelli di trasporto dei materiali estratti. Non mancano però l'esposizione di campioni di rocce, in particolare di scisti bituminosi oggetto dell'estrazione, e di attrezzature utilizzate dai minatori. Completa l'insieme un plastico della valle del Resartico, riportante l'andamento degli strati e delle gallerie oggetto dell'estrazione mineraria. 

 

Apertura:

dal 5 maggio al 7 ottobre sabato e domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Agosto: dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

 

Fu scavata per ricavarne un deposito dove refrigerare la birra! Era infatti il 1844 quando nella Resiutta asburgica imprenditori carinziani iniziarono a produrre birra, sfruttando le ottime acque del torrente Resia, attività cresciuta in seguito nel 1881 con la fabbrica di Francesco Dormisch. Oggi, quel cuore della montagna sul versante Nord-Est del Monte Gravizze, dove un tempo si stoccava il ghiaccio necessario alla conservazione della bevanda, è riportato alla luce. Un lavoro di ristrutturazione e ripristino consente di riavvolgere il nastro della storia e visitare la galleria ghiacciaia di Resiutta, fondamentale complemento della vecchia fabbrica di birra, che trovò in questo ambiente caratteristiche speciali.

INGRESSO

Biglietto intero: € 1,00

Biglietto omaggio: residenti nel Comune di Resiutta e bambini sotto i 10 anni.

Apertura:

dal 5 maggio al 7 ottobre sabato e domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Agosto: dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.0


Scarica depliant Mostra Miniera del Resartico e ghiacciaia




 indietro

Resta sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter del Parco

Iscriviti

Iniziative e progetti


Scopri le principali iniziative e i progetti del Parco

alt text

Attivazione della Cittadinanza per il Ripristino e la Conservazione delle Aree N2K Transfrontaliere

alt text

Integrative Alpine wildlife and habitat management for the next generation

alt text

Iniziativa del Parco per promuovere e valorizzare il territorio di riferimento dell’area protetta

alt text

Area protetta transfrontaliera riconosciuta dalla federazione europea Europarc

dove siamo


Scopri come puoi arrivare al Parco. Vieni a trovarci!

Piazza del Tiglio, 3 - Fraz. Prato 33010 Resia (UD) Portami
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Sito ufficiale del turismo in Friuli Venezia Giulia
Riserva naturale Val Alba